PER GLI AUTORI

Indicazioni per la pubblicazione degli articoli sulla rivista

MODALITÀ DI INOLTRO DEL MATERIALE SCIENTIFICO

Gli Autori si impegnano ad accettare che la pubblicazione del loro materiale scientifico sia subordinata al giudizio critico di esperti della materia trattata e che la Direzione Scientifica e la Redazione Editoriale possano richiedere loro le modifiche suggerite dai revisori e possano, loro sponte, apportare quelle miranti a mantenere una omogeneità formale di stile editoriale.

Gli articoli dovranno essere inviati esclusivamente in lingua Inglese

OPEN JOURNAL SYSTEM

A partire dal primo fascicolo del 2017 tutti gli articoli della rivista saranno pubblicati in Open Access.
Da Ottobre 2017 gli gli autori de “La Clinica Terapeutica” dovranno inviare i loro articoli attraverso il nuovo sistema OJS, all’indirizzo www.clinicaterapeutica.it/ojs. Prima di inviare l’articolo l’autore deve registrarsi nel sistema (Registrazione utenti)

Open Journal Systems (OJS) è un software open source per la gestione di riviste scientifiche elettroniche. Garantisce un’elevata visibilità in rete ai periodici grazie alla conformità OAI-PMH.

OJS consente la creazione e la gestione di un sito web per la pubblicazione elettronica di uno o più periodici e, a seconda del livello di autorizzazione (utente generico, sottoscrittore, autore, revisore, curatore, editore), l’accesso al materiale pubblicato, alla gestione del flusso redazionale e alle interfacce per la manutenzione del sito.

OJS è stato sviluppato dal Public Knowledge Project.

TIPOLOGIE EDITORIALE DEL MATERIALE SCIENTIFICO

Articoli Originali: vertono su solo ed esclusivamente ricerche scientifiche e debbono essere preparati in forma strutturata

Atti/Pre-Atti Congressuali: Riguardano la stampa, in Supplemento dedicato, del materiale scientifico come “testo intero” di relazioni, o, come “abstract” di comunicazioni, a congressi, meeting, seminari, riunioni, tavole rotonde, etc..

Atti Statutari: elaborati di regolamenti interni a organismi scientifici, quali: Società, Associazioni, Club, Leghe, Comitati, Gruppi. Avvisi/Notices. Riguardano informazioni di congressi, convegni, corsi, manifestazioni, meeting, seminari, riunioni, tavole rotonde, assemblee, workshop in ambito medico-chirurgico

Casi Clinici: (singoli o in serie) riguardano la presentazione di casi di interesse clinico-terapeutico e dovrebbero contenere non più di 3.000 parole, 3-4 figure e/o tabelle, 20 voci bibliografiche

Editoriali: riguardano temi di interesse generale o specifico esplicitati da un Autore. La loro estensione non dovrebbe superare le tre cartelle dattiloscritte secondo le norme redazionali

Lettere al direttore: pubblicate se appropriate in quante rivolte a pubblicazioni della Rivista, nell’intento di chiedere chiarimenti, apportare critiche o precisazioni, a patto di mantenere un dialogo improntato al reciproco rispetto

Linee-guida: pubblicazioni di Comitati, Società, Organizzazioni, Gruppi, Istituzioni riguardanti le modalità di comportamento da seguire in determinati situazioni e circostanze

Medicina Basata sulle Evidenze (ECM): riportano le conclusioni basate su evidenze tratte da trial clinico-terapeutici

Notiziari: informazioni di interesse scientifico, fatte a forma di lettera ai lettori, da divulgare il più diffusamente possibile

Opinioni ed Ipotesi: Autori che vogliono esprimere opinioni ed ipotesi personali su proprie ricerche scientifiche, fermo restando la scientificità formale e sostanziale del loro contenuto

Protocolli: elaborati che riguardono modalità da seguire nell’ambito della ricerca e/o della professione

Rassegne: riportano lo Stato dell’Arte su speciali tematiche scientifiche. Il contenuto è frutto di un lavoro, quanto più imparziale e completo, di epitomizzazione e sistematizzazione dell’argomento

Resoconti: riguardano il rapporto divulgativo, in forma di conciso riassunto, di quanto è emerso da congressi, convegni, corsi, manifestazioni, meeting, seminari, riunioni, tavole rotonde, assemblee, workshop in ambito medico-chirurgico.

Revisioni Sistematiche e Meta-Analisi: rapporti di ordine statistico che riportano le conclusioni generali da trarre dagli studi reperibili in letteratura.

Schede Tecniche: riportano le caratteristiche tecniche di farmaci, prodotti ed apparecchiature in campo medico-chirurgico

Supervisioni: relazione da parte di un “Competente in materia” di argomenti in cui si deve dare un riepilogo sotto forma di un proprio giudizio critico

Trial Epidemiologico-Clinico-Terapeutici: rapporti di studi caso-controllo, a coorte, randomizzati e controllati eseguiti su determinate popolazioni per verificare, sul piano clinico-terapeutico, l’associazione tra eventi di interesse e determinate esposizioni di interesse

AUTORI CERTIFICATI

Gli Autori possono inviare lavori scientifici in tema di clinica e/o terapia in tutte le branche, discipline e materie della Medicina e della Chirurgia non-alternativa, qualora facciano parte di strutture ed organismi (Istituzioni di ricerca, Associazioni ed Organizzazioni socio-sanitarie e mediche non a fini di lucro, Aziende del settore medico-chirurgico, farmaceutico e biotecnologico, Società scientifiche), ufficialmente riconosciuti dallo Stato di appartenenza. Non si accetta materiale scientifico inviato da privati a titolo personale.

RESPONSABILITÀ

Gli Autori possono sottoporre il materiale scientifico con l’intesa imprescindibile e sotto la loro responsabilità che il materiale scientifico:

  • non contiene alcunché di deontologicamente ed eticamente inaccettabile, non contravviene a quanto previsto dalle norme in tema di privacy, non viola le leggi sulle sperimentazioni umane ed animali, non costituisce testo e ricerca fatta su commissione;
  • oltre ad essere del tutto inedito, è frutto di personali idee e/o ipotesi di lavoro (cioè, non incorre in alcun “plagiarismo”, non viola alcun “copyright” e/o “diritto di autore”);
  • non è lesivo di alcun interesse economico altrui (non crea conflitti di interesse ed interessi privati, non costituisce materiale di pubblicità, non contravviene ai rapporti economico-scientifici tra enti pubblici e privati nonché tra personale di istituzioni pubbliche e sponsor privati).
  • non è già stato pubblicato, in tutto o parte, anche da altri e/o in altre lingue, né è stato inviato per la pubblicazione ad altri organi di diffusione scientifica

COPYRIGHT

È riservata la proprietà letteraria (copyright) di qualsiasi materiale scientifico pubblicato su “La Clinica Terapeutica” e ne è vietata la riproduzione, anche parziale, senza il permesso scritto della Casa Editrice.

La Clinica Terapeutica prevede la possibilità di Inserzioni di pagine e di schede inerenti a prodotti farmaceutici, strumentazioni ed apparecchiature mediche e chirurgiche, strutture ed organizzazioni sanitarie, società scientifiche ed associazioni medico-sanitarie